Ridotto il debito di una società di L’Aquila da 470 mila euro a 150 mila.

L’Aquila-  Ancora un caso di successo del team di Assistenza Debiti capitanato dal Dr. Vincenzo Mazza. Il Tribunale di L’Aquila ha ridotto il debito di una società di L’Aquila, di oltre 300 mila euro. Alla società  aquilana era  stato notificato un decreto ingiuntivo da parte di una nota banca la quale chiedeva il pagamento di ben 470 mila euro. Il Giudice,  ritenendo fondate  le ragioni esposte dal team di Assistenza Debiti, ha incaricato  un consulente tecnico d’ufficio di verificare i conti della banca. All’esito dei ricalcoli è emerso  un debito ben inferiore a quello prospettato dalla banca.

Ancora una volta Assistenza Debiti fa valere i diritti dei propri clienti.